E’ Pasqua ogni giorno

Predicazione 20 aprile 2014

Ogni anno per le feste tornano sempre le stesse domande: se sia giusto oppure no festeggiare il Natale o, in questo caso, la Pasqua. 

Molti credenti, volenti o nolenti lo festeggiano, non come il mondo, però colgono l’occasione per stare in famiglia. Una cosa è certa, tra il Natale e la Pasqua è preferibile la Pasqua, anche perché abbiamo un riferimento preciso al giorno. La Pasqua è stata istituita da Dio, il Natale no. 

È giusto allora festeggiare o no? Come fa il mondo no. Il credente non deve mai dimenticare, soprattutto quando è in mezzo agli altri, la vera motivazione di questa festa. Perché il mondo non sa realmente cosa è successo in questo giorno. Ci sono quelli che credono veramente, anche nella loro forma. Fratelli anche se in errore, ma cristiani. Ma in mezzo al mondo ci sono persone che non hanno mai letto la bibbia,  che non vanno mai in chiesa, ma in questo giorno festeggiano. E’ soprattutto a loro che dobbiamo annunciare cosa significa fare Pasqua. 
Festeggiare la pasqua non con la malizia, la malvagità del mondo. Ma con il nuovo lievito della sincerità e della verità. 

Clicca qui per leggere l’intera predicazione

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *